Primo consiglio dei ragazzi

Nel pomeriggio del 29/01/2013, nell’aula consiliare “Giudici Saetta e Livatino” del nostro Comune, abbiamo assistito al primo consiglio dei ragazzi presieduto dal neoeletto presidente del consiglio Giovanni Intorre. Il giovane presidente dopo aver disquisito sui punti all’ordine del giorno ha dato parola al sindaco Sofia Favata, poi agli assessori ed ai consiglieri per affrontare alcune problematiche presenti nella scuola e sul territorio. Si è discusso della raccolta differenziata nelle scuole, del rispetto della cosa pubblica in tutte le sue forme ed in tutti i luoghi; del perché della chiusura della piscina comunale e, se eventualmente ci sarà la possibilità di riaprirla. Si è anche discusso della bibblioteca comunale che spesso rimane chiusa nelle ore pomeridiane togliendo ai ragazzi la possibilità di poterne usufruire; del parco della divina commedia, della valle delle pietre dipinte, della palestra della scuola Mazzini che secondo i ragazzi vista la sua inagibilità potrebbe essere abbattuta ed ottenere così un ampio spazio esterno su cui svolgere altre attività. I ragazzi presenti si sono rapportati con l’assessore Dr.ssa Accascio a cui hanno fatto tutte le domande pertinenti gli argomenti sopra menzionati. Presenti al consiglio le insegnanti Favata e Falsone, responsabili del progetto promosso dall’istituto comprensivo Mazzini, il funzionario Dott.Grasso in qualità di segretario verbalizzante ed il presidente del consiglio comunale Dott. Giuseppe Vinci.

S. Accascio