"L'Arte della differenziata" - Incontro pubblico
13-06-2018 13:16 Condividi | Leggi tutto

Giovedì 14 giugno p.v. alle ore 18,00 ci sarà un incontro pubblico con la cittadinanza presso il centro Polivalente dal titolo "L'Arte della differenziata".

Si è concluso il progetto sull'alternanza scuola-lavoro, condotto presso il nostro Comune dalle classi III dell'Istituto Tecnico "G.Zappa" sezione staccata dell' I.I.S. "Giudici Saetta e Livatino" di Ravanusa. Il progetto dal titolo "Imparo lavorando" si è espletato dal 23 gennaio al 12 giugno in incontri settimanali che hanno trattato argomenti riguardanti l'amministrazione finanziaria e marketing, informatica ecc.

Nella serata del 12 giugno a chiusura del Progetto Teatro tra I' I.I.S. Giudici Saetta e Livatino e il Covo degli Artisti nel progetto Alternanza Scuola - Lavoro "Theatron", si sono esibiti nell'Auditorium del Centro Polivalente del nostro Comune il gruppo degli "Insoliti" del Centro Diurno  CSM Canicattì in una performace molto significativa e di notevole rilevanza ai fini dell'inclusione e della integrazione. Il gruppo guidato dal Dr. Gino Monaco, e curati dalle Dott.sse Quagliata, Vella, Ferro, Fontana, alla presenza del Dott.

A chiusura del percorso alternanza scuola-lavoro, giorno 12 giugno gli alunni dell'I.I.S." Giudici Saetta e Livatino" di Ravanusa curati dall'ins. Luisa Vinci e l'associazione "il covo degli artisti" di Campobello di licata presentano  il " Macchisi Processo",  commedia in atto unico di Calogero Valerio Ciotta.

Dopo il successo della presentazione al Salone Internazionale del Libro di Torino, dell’incontro con gli studenti a Catania e con i lettori a Canicattì, prosegue il tour di promozione del libro CAOS ORDINATO: una portentosa raccolta di short stories dalla natura sperimentale e surreale di Paolo Antonio Magrì, con illustrazioni realizzate ad hoc dall’artista Zoen, targata Ferrari Editore.

Si rende noto che è stato pubblicato sull’albo pretorio del comune, un bando di selezione pubblica per la formulazione di una graduatoria per l’ammissione nei Cantieri di Servizi, di prossima istituzione, previsti dall’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate direttamente al comune, entro 30 giorni dalla pubblicazione del Bando, utilizzando il modulo scaricabile dal sito online del Comune e disponibile anche presso l’ufficio servizi sociali.