Oltre all'avviso per i disabili gravissimi 2017 si allega l'istanza per l’accesso ai benefici per disabili gravissimi e la dichiarazione del Patto di Cura.

Domenica 21 maggio 2017 alle ore 20.00 verrà inaugurata la Valle della Divina Commedia a Campobello di Licata. Dopo i saluti istituzionali, la serata sarà animata da interventi teatrali, musicali e video di Lillo Ciotta, Tano Avanzato e Luigi Intorre. Seguirà una degustazione di prodotti tipici locali e una visita guidata alla Valle.

Sabato 20 maggio p.v. alle ore 16.30 avrà luogo un incontro informativo sulla Misura 6 del Programma di Sviluppo Rurale Sicilia 2014-2020 che avrà luogo presso la Sala Consiliare del Comune di Campobello di Licata. Interverranno il Dott. Aldo Brancato, Dirigente del Servizio 6 dell'Ispettorato dell'Agricoltura di Agrigento, il Dott. Germano Boccadutri, Presidente dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Sicilia, e l'On. Antonello Cracolici, Assessore Regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea.

Giovedì 18 maggio 2017 alle 20.00 al Centro Polivalente il quinto incontro del progetto "Longlife Learning - Educazione Permanente" sul tema "Alimentazione, emozione e psiche", relatrici la Dott.ssa Angela Asaro - Biologa nutrizionista e la Dott.ssa Emanuela Marchese - Psicologa esperta in disturbi alimentari.

È stato inaugurato stamattina alle ore 10.30 il plesso “G. Pascoli” di Campobello di Licata. Sono intervenuti alla cerimonia, insieme al Dirigente Scolastico Dott. Michele Di Pasquali, il Sindaco Giovanni Picone, Enzo Napoli, componente dell’Ufficio di gabinetto dell’Assessorato regionale della Pubblica Istruzione, il Maresciallo Balzano della Guardia di Finanza, il Maresciallo Brunetto dei Carabinieri, il Comandante dei Vigili Urbani Salvatore Cutaia, i rappresentanti delle Associazioni del territorio e Don Angelo Burgio.

Il Sindaco comunica alla cittadinanza che il 12 maggio alle ore 10.00 avrà luogo l’inaugurazione del plesso “G. Pascoli” di Campobello di Licata. La scuola, grazie ai finanziamenti regionali per l’edilizia scolastica intercettati e messi a frutto da questa Amministrazione, viene finalmente restituita alla nostra Comunità e ai bambini, che hanno adesso a disposizione una struttura sicura, efficiente ed adeguata alle loro esigenze e ai bisogni relativi alle attività didattiche.

RELAZIONE DI FINE MANDATO ANNI 2012 e 2017 

TRASMESSA ALLA CORTE DEI CONTI SEZ. DI CONTROLLO - PROTOCOLLO IN PARTENZA N° 4804 DEL 28/04/2017